Categories
Sito web Social web

Marketing digitale per lo studio di avvocato

Avvocato che firma un'atto e titolo: Marketing digitale avvocato

Stai cercando di capire come si possono acquisire clienti attraverso il web. Il tuo studio legale ha effettivamente bisogno di migliorare il proprio posizionamento web. Ritieni che questo  debba essere realizzato nell’ambito di un progetto complessivo di marketing digitale. Quindi stai navigando nel web in cerca di spunti per il tuo progetto di marketing digitale per lo studio di avvocato.

Sei consapevole che vi sono differenti tipologie di metodi di approccio a questo argomento. Ma non trattandosi del tuo campo, ritieni che sia importante sentire l’opinione altrui. Io sono la persona giusta per poterti aiutare in questo argomento. Ho iniziato operare nel marketing digitale dal 1974, quando è arrivato sul mercato il metodo di navigazione internet legato a Windows 95. Un processo di sviluppo del web così come lo intendiamo oggi, che è passato attraverso Windows 95 Plus e successivamente Windows 98. Con tutta una serie di eventi che si sono progressivamente presentati nell’immediato di quei tempi.

Limportanza dei contenuti nel Marketing digitale dello studio di un avvocato

Un evento sicuramente importante è stato nel 1999 la nascita di blogger. Nato perché vi era la necessità da parte dell’utenza di trovare contenuti utili per rispondere alle proprie domande. Si è trattato di un momento importantissimo di cambio nel web. Infatti considera che Google, nel 2003, ha acquistato blogger capendone l’importanza. Ancora oggi fondamentalmente la strategia di settore è legata alla realizzazione di contenuti utili per l’utenza. In questo si deve concentrare,  a mio parere, la tua strategia di comunicazione nel web. Per fare questo ti consiglio vivamente di realizzare innanzitutto un sito web che sia friendly scroll. Perché consente una maggiore fruibilità e fluidità del contenuto per l’utente.

Lo stesso metodo friendly scroll ti indica come realizzare contenuti. Un altro aspetto ritengo importante è il fatto di dover riuscire a capire la nicchia di utenza a cui bisogna rivolgersi. Ti invito a vedere il video che ho realizzato per conto di Internet Solutions Agency e che si trova alla base di questo stesso articolo. Sono certo che ti sarà molto utile per il tuo progetto.

Ritorna alla pagina iniziale

Categories
Social web

Post su Facebook come crearne

Quando parliamo degli algoritmi di Facebook. Parliamo di un sistema di valutazione dell’informazione, che per certi versi assomiglia a quello di Google. Però non completamente, perché le funzioni sono effettivamente differenti fra loro. Capire i post su Facebook come crearne di efficaci.

Il discorso non è nella sostanza così semplicistico.
Comunque serve a capire un attimo il tipo di ragionamento che hanno sviluppato per gli algoritmi.
Gli algoritmi Facebook sono quindi estremamente più complessi, di questa spiegazione, appunto semplicistica, che adesso vi ho dato.
Bisognerebbe infatti calcolare l’immissione di post complessiva in quello specifico periodo per ogni singolo utente, ed è chiaro che questo calcolo lo può fare solo l’algoritmo.

Ma questo ragionamento che ho fatto, vi fa capire perché alcuni vostri post, vengono visti da molte più persone che altri.
Ho detto che ci sono altri fattori: se per esempio i commenti iniziali vengono fatti sempre dagli stessi profili, presumibilmente sono vostri amici e avranno un valore o sarà relativo, sull’evidenziare o meno il post.

Post su Facebook come crearne: bleffare non premia

Forse bleffare potrebbero addirittura penalizzare il post e Facebook, al contrario di Google, non ha una camera di riconsiderazione, dove potete pentirvi dei vostri cattivi comportamenti sulla pagina, per alterarne il funzionamento.

Sarà diverso il valore dato da Facebook a un commento posto sulla pagina, se quest’ultimo proviene da una persona a cui il post è stato messo dall’algoritmo Facebook sulla bacheca.
Resta inteso che i post con commenti di “amici”, probabilmente solleciteranno altri utenti a dire la propria opinione sull’argomento del post.

Chiaramente, Facebook ci offre la possibilità di fare vedere il nostro post a molte più persone, però a pagamento.
Se avete già capito come funziona Facebook, avrete già inteso che evidentemente, per fare vedere il vostro post, Facebook vuole essere pagato.
A meno che, non gli convenga fare vedere il vostro post, semplicemente perché ha capito che quel post è estremamente gradito agli utenti. Quindi fa il suo gioco di pagina Social che vuole piacere grazie ai contenuti prodotti da altri.

Come vendere materassi online

Categories
Social web

Importanza dei video Social

Per meglio capire l’importanza dei video Social, tutti ci siamo resi conto che la nostra bacheca personale di Facebook o Instagram, contiene molti video che sono stati condivisi da nostri amici.
Il video virale ha un grande effetto.
Alcune agenzie di produzione audio video, si sono specializzate nella realizzazione di video virali. Si tratta di produzioni che, in forma diretta o indiretta, promuovono l’immagine dell’azienda.
Qui entriamo in un argomento attualissimo, che riguarda sia Facebook e associati, ma anche YouTube. Argomento che meriterebbe molto più che un approfondimento.

I contenuti dei post, sono anche legati all’orario in cui il post viene pubblicato.
Un post inserito la mattina, probabilmente avrà un valore di comunicazione diverso da un post inserito nelle ore serali.
Dobbiamo quindi anche valutare il tipo di post, in base all’orario in cui viene pubblicato.

Programmare la comunicazione

Apro qui una parentesi perché Facebook, permette di inserire i post, anche a orari programmati.
Sconsiglio questa pratica, perché un post programmato per orario, riceverà da parte di Facebook presumibilmente una minore importanza. Verrà meglio preso in considerazione un post inviato direttamente dall’operatore.
Non si tratta di differente notevoli, però ci sono.

Ricordiamoci che Facebook è un programma, che ha degli algoritmi, e questi algoritmi danno un diverso valore a ogni nostra azione.
Questo del post programmato avviene solo inizialmente, poi le valutazioni saranno altre.
Gli algoritmi di Facebook sono il signore incontrastato delle pagine web, all’interno del social network Facebook e il suo Instagram.

Sotto ogni post che noi abbiamo pubblicato, leggiamo il numero di persone che hanno visualizzato quello specifico post.
Questo numero di persone, che hanno visualizzato il post, aumenta o diminuisce in base agli algoritmi che Facebook ha sviluppato Un metodo per valutare l’interesse delle persone verso quello specifico post.

Importanza dei video Social: semplifichiamo il metodo

Faccio un esempio per semplificare, che però non ha attinenza con la realtà degli algoritmi, che è molto più complicata.
Se inserisco un post, che ha avuto molti “mi piace” dall’inizio, con alcune condivisioni e magari qualche commento. Il post verrà visualizzato da molte più persone, che piuttosto un post che è stato invece inizialmente visto da pochi utenti.

Il marketing digitale nel settore del materasso

Com’è nato il marketing digitale